SCOPRI LA NATURA,
ESPLORA LA BELLEZZA

Bellavistamare nasce da un ambizioso progetto di riqualificazione della nostra spiaggia: dal mitico stabilimento balneare ad una spiaggia al passo coi tempi, dai mille scenari in ogni momento della giornata.

Per trascorrere una serena e divertente giornata, o un’intera stagione in spiaggia, il Bellavistamare Beach Club offre un’accoglienza rilassante ricca di servizi e di confort.

Posizionato in una zona tranquilla, garantisce non solo relax e confort, ma anche divertimento. Vieni a trovarci!

novità per l'estate 2020

Misure di sicurezza Covid-19

A breve maggiori info

Pranzo al mare

Take Away

Chi desidera rimanere in spiaggia all'ora di pranzo può gustare le specialità d'asporto preparate ogni giorno.

Ristorante

Ristorante di mare aperto a pranzo e a cena. Piatti di mare con ottimi vini regionali e nazionali.

Riconoscimenti

Bandiera blu

La bandiera blu è un riconoscimento conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, tenendo in considerazione ad esempio la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici. Istituita nel 1987, anno europeo per l'ambiente, la campagna è curata in tutti gli stati europei dagli organi locali della FEE che, attraverso un Comitato nazionale di giuria, effettuano delle visite di controllo delle cittadine candidate per poi proporre alla FEE Internazionale le candidature della nazione. La bandiera blu viene consegnata per due meriti: la "bandiera blu delle spiagge" certifica la qualità delle acque di balneazione e dei lidi, mentre la "bandiera blu degli approdi turistici" assicura la pulizia delle acque adiacenti ai porti e l'assenza di scarichi fognari.

  • Bandiera Blu
  • Tramonto

Bandiera verde

Al mare il clima è più salubre e soprattutto nel periodo estivo, rispetto alla città, è anche più ventilato, l’aria è più pulita. Per questo è una meta adatta ai più piccoli. Bisogna preferire destinazioni dove siano presenti aree ventilate e ricche di vegetazione, dove sia possibile portare i piccoli al fresco durante le ore più calde. Soprattutto prima degli 8 anni bisogna fare molta attenzione ai colpi di calore e alla disidratazione. Per questo i genitori devono farli bere spesso. E' bene evitare di rimanere in spiaggia nelle ore più calde (tra le 11 e le 16) ed è sempre necessario proteggere i ragazzini con creme solari e cappellini.

  • Bandiera Blu
  • Tramonto
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok